Taranto dal web alla carta

copertina-gli-scogli-di-taranto-web


Acquista una copia di Gli scogli di Taranto (48 pagine in bianco e nero)


Gli scogli di Taranto, la storia di Mattia Moro che abbiamo pubblicato a settembre 2016, ci è piaciuta così tanto che abbiamo deciso di realizzarne (per una volta) una versione cartacea. L’abbiamo presentata in anteprima al festival Bilbolbul, in occasione della mostra omonima (ancora in corso fino al 4 dicembre a Bologna a Checkpoint Charly), e ora è disponibile anche qui per l’acquisto on line. Chi abita a Bologna può passare direttamente a comprarne una copia in redazione (in via San Valentino 1/f), ma la troverete anche a Bari, a Spine Winter Session (dal 6 dicembre al 5 gennaio in Strada Palazzo di Città 45)

Perché abbiamo deciso di passare dal web alla carta? Perché ci sembra che Gli scogli di Taranto dica molto su quello che abbiamo imparato lavorando a Graphic News. Che cos’è esattamente il giornalismo a fumetti? Cosa si può fare mettendo un autore di fumetti nei panni di un reporter? È questa la domanda che ci siamo posti nel marzo 2015, quando abbiamo lanciato questo portale. Dopo un anno e mezzo di attività e una sessantina di storie pubblicate, ci siamo fatti alcune idee su come possa funzionare il graphic (o comic) journalism.

Per prima cosa, Gli scogli di Taranto è una storia nata dall’unione di più forze: la matita e lo sguardo di Mattia Moro, che è con noi fin dalla fase di progettazione di Graphic News, lo spirito di iniziativa di Spine, l’associazione che ci ha proposto una residenza artistica a Taranto (durante il festival Scirocco), e poi le fonti, ovvero i ragazzi e le ragazze che Mattia ha incontrato durante il suo soggiorno nella città pugliese. Il rapporto con le fonti è sicuramente una delle cose che più cambiano quando il reporter è un fumettista. Gli intervistati non sono più solo persone da cui ricavare notizie, ma diventano protagonisti nella costruzione della storia. La pretesa dell’oggettività viene abbandonata quasi subito, mentre il reporter con la matita (in questo caso Mattia) prende le parti delle persone che incontra e che lo accompagnano alla scoperta di una certa realtà. Ma questa presa di posizione è sincera, dichiarata fin da subito, non viene nascosta al lettore, non viene presentata come verità. Semmai è una verità, uno sguardo, una visione sulle cose. E questa è la seconda cosa che abbiamo imparato lavorando a Graphic News.

Non abbiamo mai voluto che le nostre storie fossero degli adattamenti di articoli di giornale. Al contrario, abbiamo quasi sempre chiesto agli autori di mettere se stessi dentro i loro racconti: i loro pensieri, le loro emozioni, oltre naturalmente alla loro capacità artistica. Ci sembra che in questo modo il fumetto possa offrire un contributo originale al mondo dell’informazione, aprendo punti di vista inediti. Gli scogli di Taranto è una storia dove questo avviene con molta evidenza. Taranto non è solo l’Ilva, non sono solo le malattie e i posti di lavoro che spariscono: c’è anche un’altra città, un’altra strada, ed è quella che ci racconta Mattia. Questa storia è quindi per noi un punto di arrivo, un buon modo per riassumere il lavoro fatto fin qui e contemporaneamente un punto di partenza per il futuro. La nostra attività principale rimarrà on line, ma abbiamo voluto, insieme a Spine, fermare questo momento anche sulla carta.


Mostre e presentazioni

Fino al 4 dicembre Gli scogli di Taranto in mostra a Checkpoint Charly (via dei Rosaspina 7/a, apertura ore 16-22).

Il 17 dicembre a Taranto ore 17.30 a Taranto Comix (al Palamazzola di via Cesare Battisti), seguita da un firmacopie alla Liberia Mondadori (via Giuseppe de Cesare 35).

Il 18 dicembre a Bari ore 19.30 a Spine Winter Session (Strada Palazzo di Città 45).



Torna all'inizio

C'è posta per te

Visioni europee

Qui a Graphic News coltiviamo da sempre una piccola ambizione: essere un progetto di respiro “continentale”, con storie e collaboratori provenienti da tutta Europa. Non […]

Dalla redazione

Buone letture #2

Nel mondo dell’editoria a fumetti l’autunno è la stagione delle nuove uscite. Cogliamo l’occasione per segnalarvi i nuovi lavori degli autori che in questi anni […]

Live

Graphic News Live!

Maggio sarà un mese di novità per Graphic News. Le presenteremo qui sul nostro portale, sui nostri canali social, ma anche dal vivo. Abbiamo infatti […]

Dalla redazione

Ne abbiamo da vendere!

Ebbene sì, abbiamo aperto un negozio on line. Dentro ci trovate dei calendari per il 2017, delle borsine di tela e una delle nostre storie, […]

Dalla redazione

Taranto dal web alla carta

Acquista una copia di Gli scogli di Taranto (48 pagine in bianco e nero) Gli scogli di Taranto, la storia di Mattia Moro che abbiamo pubblicato […]

Newsletter

Iscriviti! Non perdere le ultime news!